Regione Veneto

GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DI SANGUE 2021

Pubblicata il 11/06/2021

La giornata mondiale del donatore di sangue è stata istituita nel 2005 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e si celebra in tutto il mondo il 14 giugno, giorno della nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e co-scopritore del fattore Rh.

“Nel territorio dell’Ulss 2 – afferma la dottoressa Arianna Veronesi, direttore della medicina trasfusionale – l’elevato senso di responsabilità dei donatori, associati-affiliati e non, consapevoli dell’importanza del prezioso dono salvavita, ha fatto sì che essi non si siano mai negati alla donazione del sangue nonostante la pandemia in corso, contribuendo di fatto non solo all’autosufficienza provinciale, e compensazione regionale e/o extraregionale, ma anche rendendosi parte attiva nella costituzione della Biobanca Regione Veneto del plasma iperimmune”.

IL COMUNE DI PEDEROBBA SI UNISCE ALL'APPELLO DEL DIRETTORE GENERALE DELL'ULSS 2 E SI ADOPERA PER ATTIVARE SUL TERRITORIO UNA SERIE DI INIZIATIVE PER SENSIBILIZZARE I CITTADINI RELATIVAMENTE A QUESTO TEMA MOLTO IMPORTANTE 

torna all'inizio del contenuto